Mission

L’Associazione Protezione Diritti e Libertà Privacy nasce per volontà di alcuni professionisti del settore che credono “Nel diritto di avere diritti”, citando il celebre volume di Stefano Rodotà che pone al centro la dignità dell’uomo, unico detentore di un patrimonio di diritti che l’avvento delle nuove tecnologie rischia di annullare dalle logiche di mercato. L’Associazione Protezione Diritti e Libertà Privacy è quindi finalizzata all’aggregazione di quanti siano interessati alla salvaguardia dei diritti e delle libertà personali nell’ambito della protezione dei dati.

Un sodalizio finalizzato a perseguire l’affermazione sociale della meritevolezza di tutela giuridica del trattamento dei dati personali.

Per favorire il progresso evolutivo della normativa europea, sia a livello nazionale che internazionale, è necessario il coinvolgimento di tutti coloro che pur vivendo nell’era della globalizzazione credono al rapporto tra democrazia e diritti.

L’Associazione Protezione Diritti e Libertà Privacy vuole promuovere le attività di informazione, assistenza, studio aggiornamento e perfezionamento culturale dei propri associati.

La nostra mission

“…L’Associazione Tutela e rappresenta a livello nazionale ed internazionale gli interessi culturali, sociali ed economici dei suoi associati e delle organizzazioni a loro afferenti, siano essi figure interne che esterne delle medesime organizzazioni, che contribuiscono alla tutela dei diritti e libertà delle persone con particolare riguardo al trattamento dei dati personali….”

I principali destinatari cui si rivolge l’attività sociale non sono solo i cultori della materia ma tutti i cittadini che sentono il bisogno di una maggiore tutela nell’affrontare una realtà nuova e inesplorata portata dalla rete. L’Associazione intende valorizzare altresì le competenze degli operatori del settore e delle organizzazioni a loro afferenti ed in genere tutti coloro che, per ragioni professionali sono chiamati ad applicare la normativa in materia.

Il programma

Per lo svolgimento delle finalità statutarie, l’Associazione attua progetti specifici coordinati da un referente.

Le attività di prossima realizzazione:

– Progetto: “Data Protection P.A.”, che prevede la fruizione di specifiche facilitazioni e servizi per gli associati operanti nel settore della P.A. – Convegni di studio (tavole rotonde e dibattiti tematici);

– Progetto: “Privacy Therapy”

– Seminari di formazione ed aggiornamento;

– Corsi di specializzazione per esperti in materia;

– Creazione di tavoli di lavoro in ambito pubblico e privato;

– Pubblicazioni e riviste.

L’Associazione promuove altresì sistemi di gestione di qualità dei servizi nonché il rilascio delle certificazioni e delle qualificazioni delle competenze degli associati.

Come si aderisce

La domanda di ammissione quale associato deve essere presentata al Consiglio Direttivo, eventualmente anche tramite un socio od un partner proponente e versando la quota associativa su C/C IBAN: IT 12 Q089 9524 2110 0800 0079 495